lunedì 1 febbraio 2010

FRASI di Paullina Simons

Questo post è dedicato alle frasi più belle dei libri di Paullina Simons.

( TROVATE TUTTE LE FRASI NEI COMMENTI DI QUESTO POST!!!!! sono tantissime!!)


Tutti noi quando leggiamo questi libri ci soffermiamo su alcuni passaggi, alcune parole che ci fanno emozionare e commuovere.    Bastano poche righe e noi sogniamo ad occhi aperti.

Perché non riunire tutte le frasi più belle??

 Ecco un appello di LAILA a tutti gli utenti del blog:

"Care amiche di blog, seguendo il consiglio di Crème, mi rivolgo a tutte voi perchè ho bisogno del vostro aiuto!!!

Allora, la questione è semplice, e so che voi mi capirete.

Quest'anno, a giugno, io festeggerò il diciannovesimo anniversario di matrimonio e per l'occasione ho chiesto a mio marito di realizzarmi un quadro su legno, con la tecnica del pirografo. 
Per chi non lo sapesse il pirografo è come una penna, con la punta in ferro alimentata a corrente che una volta diventata incandescente va a bruciare il legno. Solo grazie ad una mano ferma ed esperta si riesce a realizzare dei bei disegni (non esiste la cancellatura,se si sbaglia il danno è irrimediabile).
ecco delle foto per farmi capire meglio!


Mio marito è molto bravo in questo genere di cose  e per il nostro anniversario voglio che mi metta su legno la copertina del libro "il cavaliere d'inverno" e affiancato al disegno voglio fargli incidere una bella frase tratta dal libro.

Ed è qui che mi servite tutte voi!!!!

Come sapete infatti di belle frasi il libro ne è pieno, tanto che io non sò quale scegliere! 
Mi potete dunque aiutare? Voi che come me amate tanto questo libro, aiutatemi a scegliere una frase che rappresenti bene questa storia d'amore fantastica!!!
Per ovvi motivi di spazio non dovrà essere una frase lunghissima, ma neanche di solo due righe!!!!   La giusta proporzione insomma!!


Allora, mi potete aiutare???

Ecco un esempio di bella frase significativa e breve(anche leggermente piu lunga di cosi può andare bene):

"Né le bombe né il mio cuore spezzato  mi impediranno di ricordare quel giugno di gelsomini, quando passeggiavo a piedi nudi accanto a te attraverso il campo di marte."

Date libero sfogo alla fantasia dunque, 
e tutte insieme cerchiamo di trovare la frase adatta!!!

Conto su di voi. Baci  Laila."
Questo è l'appello di Laila, e così ho pensato di cogliere questa occasione per riunire tutte le frasi che ci hanno fatto battere il cuore! 

C'erano già dei post dedicati a questo argomento che potete trovare QUI
In ogni caso ho pensato che è meglio riunire tutte le frasi nei commenti. 

Sono proprio curiosa di sapere quale frase per voi rappresenta di più la storia d'amore tra Tatiana e Shura! 
Io ho già davanti a me i libri e li sto sfogliando!!


INIZIATIVA DEL BLOG 
Ricordo a tutti gli utenti che se vogliono possono collaborare al blog! 
Con un post, immagini, disegni, video e tante idee!! 
Mandatemi una mail!!! :)

71 commenti:

Crème Brulée ha detto...

Frasi frasi e ancora frasi!!

In questi giorni in chat e via mail abbiamo parlato molto delle nostre frasi preferite, di quelle che ci fanno emozionare e anche versare, alle volte, qualche lacrima.

E così ora abbiamo uno spazio tutto nostro dove scrivere e commentare!

inizio io!

"Addio mia canzone sotto la luna e mio respiro,
mie notti bianche e giorni d'oro, mia acqua fresca e mio fuoco. Addio.
Che tu possa trovare conforto e una vita migliore,
e quando l'alba occidentale illuminerà ancora una volta il tuo viso adorato,
sii certa che quello che ho provato per te non è stato invano. Addio...
E abbi fede mia dolce Tatiana."

Crème Brulée ha detto...

e ancora:

"Ballarono la canzone del loro matrimonio,
questa volta incapaci di nascondere la loro intimità agli occhi indagatori,
colmi di curiosità oziosa;
le mani intrecciate,i corpi premuti l'uno contro l'altro danzarono sulle rive del Kama nella radura di Lazarevo, sotto la luna cremisi, un ufficiale dell'Armata Rossa, una contadina con l'abito da sposa (l'abito bianco con le rose rosse), e quando Tatiana alzò gli occhi su di lui, Alexander la stava guardando con un'espressione che significava:
salirò sull'autobus per te in qualsiasi momento.
Lei stentava a crederci: Alexander piegò la testa e la baciò, apertamente e profondamente, mentre continuavano a piroettare al matrimonio di qualcun altro."

bellissima! tratta dal giardino d'estate! uno dei momenti più dolci del libro!

Jaja ha detto...

Ma solo del cavaliere o anche degli altri due libri?
Comunque Laila...bellissima idea! Allora, io in camera, ho critto questa frase: "Ovunque sarai e sentirai il vento che sussurra il tuo nome... sarò io che ti chiamo. Io ti aspetto soldato. Oltre la guerra e il silenzio. Oltre l'oceano."

Crème Brulée ha detto...

ok ultimo commento, se no qui riscrivo tutte e tre i libri!!

:)
prima però volevo dire a tutti di postare le frasi più belle, lunghe o corte non importa, dopo sicuramente Liala saprà scegliere!!

Questa è tratta dall'epilogo!!!

"Barrington, Leningrado, Luga, Ladoga, Lazarevo, Ellis lsland, Swietokryzst, Sachsenhausen, il deserto di Sonora, le famiglie scomparse, le madri e i padri scomparsi, sono tutti incisi nei loro animi e nei loro volti e, come la luna mercuriale, come Giove su Maui, come la galassia di Perseo con le sue stelle blu che implodono, continuano a vivere mentre i venti stellari sussurrano sugli Urali e sul Kama, sugli oceani e sulla terra, mormorando nel cielo argenteo illuminato dalla luna..
"Tatiana..."
"Alexander..."
E il Cavaliere di bronzo si è fermato." "

è bellissimaaa!in oche righe descrive il libro! bella!!
il cavaliere di bronzo si è fermato! wow!!

Crème Brulée ha detto...

Jaja da tutti i libri!

il cavaliere d'inverno,
tatiana e alexander
e il giardino d'estate!! :)

sono tutti magnifici!

Jaja ha detto...

Oh, che bello!
Sono FELICE!
Queste le frasi che ho scritto al mio ragazzo, per fare in modo che avesse una parte di me, in attesa di poter leggere i libri assieme a lui!

"Poi però mi è bastato pensare a te per andare avanti. Ho deciso che lo farò sempre: penserò a te e mi sentirò più forte."

"Tania non preoccuparti del mio corpo. La mia anima non si runirà al corpo, nè volerà a Dio. Volera subito verso di te, a Lazarevo. Io non voglio stare tra gli eroi, nè tra i principi, ma solo accanto alla regina del lago Ilmen."

"-Ho portato il sapone: e con questo io ti lavo- mormorò lui mentre la strofinava dalla testa ai piedi. -Ti lavo dagli orrori che ti sono accaduti, ti lavo dai tuoi incubi... lavo le tue gambe, le tue braccia, il tuo cuore pieno d'amore e il tuo ventre fecondo.-"


"Soldato, lascia che ti accarezzi il viso e baci le tue labbra, lasciami urlare attraverso i mari e sussurrare attraverso i prati ghiacciati della Russia quello che sento per te...
Luga, Ladoga, Leningrado, Lazarevo... Alexander, un tempo tu mi hai portata e io ora porto te. Nella mia eternità ora io porto te.
Attraverso la Finlandia, attraverso la Svezia, fino in America con le mani tese, mi ergerò e mi farò avanti, destriero nero che galoppa senza cavaliere nella notte.
Il tuo cuore, il tuo fucile mi conforteranno, saranno la mia culla, la mia tomba.
Lazarevo stilla il tuo essere nel mio cuore, goccia d'alba al chiaro di luna, goccia del fiume Kama.
Quando mi cerchi, cercami là, perchè là sarò tutti i giorni della mia vita."

Ho trovato il vero amore sulle rive del Kama."
"Io l'ho trovato in via Saltjkova-Scedrina,mentre mangiavo il
gelato seduta su una panchina."
"Non mi hai trovato Tatia.Non mi stavi neanche cercando.Sono io che ti ho trovata."
Lunga pausa."Tu mi ....stavi cercando?"
"Da una vita"

"La tua presenza in me è più forte di una bomba, di una scarica di pallottole. Tu hai messo il tuo cuore al posto del mio."

“C'è un momento, nell'eternità, che precede la scoperta delle reciproche verità. Quel semplice momento è quello che ci spinge a vivere, quello in cui ci sentiamo sull'orlo del futuro, sull'abisso dei sentimenti proibiti, prima di sapere con certezza che abbiamo amato.
Prima di sapere con certezza che abbiamo amato per sempre”

"fa che sia viva, anche se non mi ama più. Non posso vivere in un mondo dove lei non esiste...".

Ok per ora posso fermarmi! Un bacio a tutti!

Tatia ~♥ ha detto...

Laila...Come fai a scegliere adesso?? i libri sono pieni di frase bellissime!!
Ne scrivo alcune:

"Tatiana" disse Alexander con la voce piena d'emozione."Ti amo"
Lei chiuse gli occhi."Grazie"sussurrò.
Le sollevò il viso."Non l'ho mai sentito dire da te"
Non può essere vero,pensò lei. Ho ripetuto queste parole ogni minuto di ogni giorno, da quando ci siamo incontrati." Ti amo, Alexander"
"Dimmelo ancora"
"Ti amo!Lo abbracciò. "Ti amo da morire. Ma neanch'io te l'avevo mai sentito dire."
"Sì Tatiana. Lo avevi sentito".
Lei rimase in silenzio e trattenne il fiato. Passò un minuto interminabile.
"Sai perché lo so?" sussurrò lui.
"Perchè?"
"Perchè ti sei alzata da quella slitta"



"Ma anche se fossero venuti a radere al suolo l'intera città, lei non se ne sarebbe accorta perché l'unica cosa che riusciva a vedere erano gli occhi appassionati di Alexander e l'unica cosa che riusciva a sentire era la sua mano sul suo cuore che le batteva forte."



Lui non si curava dell'alba, ma guardava il viso dell'amata e lo accarezzava con una mano, mentre con l'altra la stringeva a sè. "Ho trovato il mio vero amore sulle rive del Kama."
"Io l'ho trovato in via Saltjkova-Scedrina, mentre mangiavo il gelato seduta su una panchina."
"Non mi hai trovato. Non mi stavi neanche cercando. Sono io che ti ho trovato"
Lunga pausa. "Tu mi... stavi cercando?"
"Da una vita."



Soldato, lascia che ti accarezzi il viso e baci le tue labbra, lasciami urlare attraverso i mari e sussurrare attraverso i prati ghiacciati della Russia quello che sento per te... Luga, Ladoga, Leningrado, Lazarevo... Alexander, un tempo tu mi hai portata e io ora porto te. Nella mia eternità ora io porto te. Attraverso la Finlandia, attraverso la Svezia, fino in America con le mani tese, mi ergerò e mi farò avanti, destriero nero che galoppa senza cavaliere nella notte. Il tuo cuore, il tuo fucile mi conforteranno, saranno la mia culla, la mia tomba. Lazarevo stilla il tuo essere nel mio cuore, goccia d'alba al chiaro di luna, goccia del fiume Kama. Quando mi cerchi, cercami là, perchè là sarò tutti i giorni della mia vita.

Ne ho scritte alcune...Secondo me sono le più belle...Anche se ce ne sono ancora tante...!!! Faqcci sapere cosa scegli!!
baci ciao a tuttiiii <3

laila ha detto...

GRAZIE INFINITE CRèME X AVERE PUBBLICATO IL POST!!!!
e grazie a tutte voi ragazze x esservi già messe all'opera.
Sapete bene che quello che mi spetta non è un compito facile..dico io,come si fà a scegliere una frase sola,sono tutte bellissime!!!!!
Però x ovvi motivi di spazio, sul quadro non ci posso mettere tutto......vedrò di scegliere la frase piu adatta,quella che piu di tutte le altre mi fa palpitare il cuore quando la rileggo!
Ovviamente a lavoro finito invierò una foto,cosi potrete vedere tutte la frase scelta!!!!
Vi ringrazio già da ora x tutto l'aiuto che vorrete darmi,sappiate che ogni consiglio è prezioso....grazie.
"ABBIAMO TRASCORSO TUTTI I NOSTRI GIORNI TEMENDO CHE FOSSE TROPPO BELLO X ESSERE VERO,TATIANA.ABBIAMO SEMPRE TEMUTO DI VIVERE SOLO 5 MINUTI.
è L'UNICA COSA CHE CIASCUNO DI NOI HA,AMORE MIO.E VOLA VIA TUTTO QUANTO.
Sì...MA CHE 5 MINUTI SONO STATI!!"

Crème Brulée ha detto...

"ABBIAMO TRASCORSO TUTTI I NOSTRI GIORNI TEMENDO CHE FOSSE TROPPO BELLO X ESSERE VERO,TATIANA.ABBIAMO SEMPRE TEMUTO DI VIVERE SOLO 5 MINUTI.
è L'UNICA COSA CHE CIASCUNO DI NOI HA,AMORE MIO.E VOLA VIA TUTTO QUANTO.
Sì...MA CHE 5 MINUTI SONO STATI!!"

è una delle frasi più belle laila!
è del giardino d'estate vero? m sembra proprio così!!!

laila ha detto...

Si creme è del giardino d'estate,il pezzo finale....è splendida questa frase,....come tutte del resto!!!!!
mmhhh...questo compito si sta rivelando piu difficile del previsto!!!!!!
"l'amore è quando lui ha fame e tu lo nutri.
l'amore è sapere quando ha fame"

Taty ha detto...

amore è essere corrsposti... shura.. palazzo peterhof..

"Ci incontreremo un giorno a Lvov il mio amore ed io." Canticchia Tania mangiando il suo gelato nella nostra leningrado nel giugno profumato di gelsomino vicinoa alla fontanka alla neva al giadino d' estate dove resteremo per sempre giovani...
Ultima frase del Giardino d' Estate..

Taty ha detto...

lailaaaaaaaaa!!! voglio cnoscere tuo maritoooooooo!!! ;) artistaaaaaaaaa!!! ;)

Taty ha detto...

aveva scavato intorno a sè una una tricea di nome alexandere non poteva privarsene. Ormai viveva per quell' unica ora ke passava con lui la sera, quell' ora che la proietava nel futuro., in un turbine di sentimenti appena sbocciati che non riusciva a esperimere nè capire. " amici ke camminano alla luce del crepuscolo". D alui poteva avere solo questo.. , ma non pretendeva niente di più. in quell' unica ora alla fine di una lunga giornata. senza fiato e con il cuore ke batteva all' impazata si sentiva felice...
tania..

laila ha detto...

Tatyna,se vuoi te lo presento mio marito.....però guarda che come tutti gli artisti è un pò strano pure lui!!!!!!!
Tornando a noi,ecco un altra frase bellissima;
"Tatiana"sussurrò lui.
"Non temerai i terrori della notte,nè la freccia che vola di giorno,la peste che vaga nelle tenebre,lo sterminio che devasta a mezzogiorno.Mille cadranno al tuo fianco,diecimila alla tua destra;ma nulla ti potrà colpire".Si fece il segno della croce.Si mise a braccia conserte ed aspettò.Ripensò alle ultime parole di suo padre.Papà,ho visto le cose per le quali ho dato la vita distrutte,ma come farò a sapere se le ho ricostruite con i miei arnesi ormai logori?

Coco ha detto...

Laila scusami...ma non ho i libri davanti a me e non posso aiutarti per ora.
Ma voglio dire una cosa: leggendo tutti i commenti...mi sono commossa.
Questi libri sono magici.
Se posso...quoto Jaja:
"Ovunque sarai e sentirai il vento che sussurra il tuo nome... sarò io che ti chiamo. Io ti aspetto soldato. Oltre la guerra e il silenzio. Oltre l'oceano."

laila ha detto...

HAI ragione coco,queste frasi fanno davvero commuovere,..e anche questa non è da meno;
"Tatiana-disse alexander con trasporto-è la guerra.tutto intorno a noi è la guerra."Non riusciva a guardarla."In guerra gli uomini muoiono".Per quanto cercasse di essere forte lei non riuscì a trattenere una lacrima."Ti prego,non morire.non potrei seppellirti.Ho già seppellito tutti gli altri.""Come posso morire,ansimò alexander con voce rotta.Ora che hai versato il tuo sangue immortale dentro di me?"

Taty ha detto...

ragazzi ke ricordi.. ke frasi... ;) mi mancherà x una settimana sto blogg!!! ;) crèmèe grazieeeeeee x il post!!! ;)e laila grazie x avere un marito ke ti fa ste belle cosine... ;)
bci8

Taty ha detto...

come ho fatto a trovarti proprio mentre eri lì su quella panchina ad aspettarmi.?
Shura
il cavaliere d' inverno

Jaja ha detto...

Alexander tu sei la nave su cui viaggio e con ciu affondo.

Romantico, no? Come sempre d'altronde.
Vi adorooooooooo!!! *-*

Crème Brulée ha detto...

uesta mi piace tantissimo!
"Con gli occhi chiusi, Tatiana ascoltava la morbida cadenza della voce di Alexander. Voleva che non smettesse più di parlare. Hai una bella voce, Shura, pensò. Mi sembra di andare alla deriva, mentre la tua voce calma, misurata, profonda mi invita alla pace eterna. Va', Tania, va'."

bella l'idea di un murales con le frasi!!!
chissà quale frase sceglierebbe paullina!! :)

Crème Brulée ha detto...

e ancora:

"I loro sguardi rimasero intrecciati per alcuni secondi stabilendo un contatto di bizzarra familiarità.
Poi lei arrossì e si voltò.
Un legame."

"Rimasero a guardarsi per un attimo, ma un attimo di troppo che parve un'eternità."

"Quando la vide, vide qualcosa di nuovo. Lo vide perché voleva vederlo, perché voleva cambiare la propria vita. Era sceso dal marciapiede ed era uscito dalla trappola. Attraversa la strada. Seguila. E darà un senso alla tua esistenza, ti salverà."

Jaja ha detto...

"Fai a te stessa queste tre domande, e scoprirai chi sei: in cosa credi? In cosa speri? E soprattutto... cosa ami?"

laila ha detto...

-Tatiana lo guardò con compassione.Sotto la dura corazza da ufficiale che comandava un battaglione dell'armata rossa,c'era un uomo che aveva bisogno di lei.Se era ferito ,poteva curarlo.Se aveva fame,poteva nutrirlo.Se voleva parlare ,sapeva ascoltarlo.Ma adesso era triste.Avrebbe voluto dirgli che era arrabiata con lui per un altro motivo,ma non lo fece perchè desiderava solo confortarlo.Non poteva vederlo triste.(pag.291...il cavaliere d'inverno)

Coco ha detto...

Jaja...sai che la frase "IN COSA CREDI? IN COSA SPERI? E SOPRATTUTTO...COSA AMI?" è la frase che ho sul mio cellulare?
quando l'ho letta mi ha colpito molto. Infatti pensandoci bene...se si riesce a rispondere a queste tre domande con sincerità verso se stessi...si possono capire tante cose...si può capire cosa è per noi la felicità.
Seconda me, Laila, questa frase potrebbe essere una delle migliori. Estremamente profonda nella sua semplicità. Prova a dare una risposta e vedrai che ne rimarrai stupita.

Jaja ha detto...

Sono d'accordo con te Coco, se si è capaci di rispondere...anche se le risponte magari possono non risultare facili...si può veramente capire un sacco su noi stessi e avere chiara in mente e nel cuore la situazione che si sta vivendo...

Tatia ~♥ ha detto...

Ke bella questa parte:

"Promettimi", esclamò prendendola per mano e attirandola a sè, "che farai del tuo meglio per sopravvivere".
"Va bene", alzò gli occhi che rispecchiavano il suo cuore. "Lo prometto".

Baci... <3

Taty ha detto...

Coco c' hai azeccato!!! ;) è una delle migliori... ;)

laila ha detto...

mamma mia,di frasi belle ce ne sono propio un infinità....AIUTO,quale scelgo???
-SAPEVA DI APPARTENERE AD ALEXANDER,MA CREDEVA DI AVERE LA FORZA DI ALLONTANARSI DA LUI,E DI CONTINUARE,IN QUALCHE MODO,A VIVERE,COSì COME LUI SAREBBE ANDATO AVANTI CON LA PROPIA VITA.
-NON AVREBBE MAI POTUTO:LORO DUE ERANO LA LUNA IN GIOVE E IL SOLE IN VENERE,ALLINEATI NEL CIELO.-

Crème Brulée ha detto...

..mmm..mmm..mmm..mmmmmmmmmmm!!

"Fai a te stessa queste tre domande, e scoprirai chi sei:
in cosa credi?
In cosa speri?
E soprattutto... cosa ami?"

è difficilissimo dare una risposta singola ad ognuna di queste domande.
Non credete? per ogni domanda ci sono più risposte da dare.

Crème Brulée ha detto...

"Non tremerò nè indietreggerò, non abbasserò la testa.
Troverò il modo di alzare gli occhi, di non lasciare entrare niente. Eccetto te, Alexander".

bellissima!

Crème Brulée ha detto...

"Tatia, Tatiasha, Tania", sussurrò lui. "Riesci a sentrimi?"
"Ti sento, Shura."
"Appoggia di nuovo la testa alla mia spalla."
Lei obbedì.
"Come stai?"
"Lo vedi."
"Lo vedo." Le baciò la mano coperta dal guanto. "Coraggio, Tatiana. Coraggio."
Ti amo, Alexander.

che teneri che sono!

Crème Brulée ha detto...

scusate mi sono lasciata trasportare!!

Laila allora hai deciso tra quelle due????
se sei sicura sicura lancio il sondaggio???

Anonimo ha detto...

Crème,...abbi pazienza!!!!
sono indecisissima.......aiuto!!!!
ce ne sono tre particolarmente belle!!!!!ci penso su ancora un pochino.....che dici???
chiedo a mio marito se riesce a farcene stare almeno 2 di frasi sul quadro....NON Sò QUALE SCEGLIERE!!!!!!spero mi dica di sì...dopo gli chiedo,e poi ti faccio sapere,ok??

laila ha detto...

scusa x il commento qui sopra...non avevo inserito il mio nome; non ci stò con la testa!!!

Crème Brulée ha detto...

laila non preoccuparti!!!!!!

sono troppo curiosa di sapere cosa dirà tuo marito!!! :)

ORBUCCIA ha detto...

MMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM...

TUTTO IL LIBRO NO???
AVRESTI DEI PROBLEMI LAILA!??!??

orbeli ha detto...

"Soldato,lascia che ti accarezzi il viso e baci le tue labbra..stilla il tuo cuore nel mio cuore,goccia d'alba al chiaro di luna"

Sono due frasi unite tra loro...

ANONIMO LIBERO ha detto...

E che dire di questo:

"Se potrai vedere le cose per le quali tu hai dato la vita esserti improvvisamente strappate e riconquistarle poi con le poche armi ed i pochi cocci rimasti.."

Da Tatiana e Alexander.....

Tatia ~♥ ha detto...

Ecco qua:

Durante i quattro giorni di viaggio per raggiungere Molotov, ricordò ogni momento trascorso con lei. Milleseicento chilometri in cui ripercorrere le passeggiate lungo il canale Obvodnyj, gli incontri fuori dalla kirov, la tenda a Luga, la stanza d'ospedale, la cupola di Sant'Isacco, la slitta su cui l'aveva trascinata quasi priva di vita. Milleseicento chilometri di Tatiana che si privava del cibo per sfamare tutti, che andava su e giù dal tetto sotto il fuoco tedesco. Alcuni ricordi lo fecero trasalire: lei che gli camminava accanto dopo aver sepolto sua madre. Lei immobile davanti ai tre ragazzi armati di coltelli.

Tatiaaaaaaaaa ha detto...

1)"Ci vediamo,capitano del mio cuore
2)Alexander la tira per le mani."Vieni qui."Apre le braccia."Siediti sopra di me."Tatiana obbedisce."Ora mettimi le mani sulla faccia."Obbedisce."Metti le labbra sui miei occhi e baciali."Obbedisce."Baciami la fronte."Obbedisce."Baciami le labbra."Obbedisce e continua ad ubbidire."Tania..."
"Sssst."
"Non vedi che mi stai distruggendo?"
"Ah",dice lei,"allora eri ancora intero."

ORBUCCIA ha detto...

LAILAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........HAI DECISO?!?!??!??!

laila ha detto...

Siiiii orbeli,
finalmente ho deciso!!!!!
è stata dura,ma ce l'ho fatta!!!!
Un grazie a tutte x essere state cosi gentili e sollecite nell'aiutarmi.Grazie a tutte x aver postato le vostre frasi preferite,siete state PREZIOSE.Grazie a crème,jaja,tatia,taty,coco,tatiaaaaaa,orbeli...tutte!!!!un bacio.
p.s.
presto vi farò sapere.

orbeli ha detto...

uhhhhh..come sono curiosaaaaaaa

Jaja ha detto...

Sono troppo curiosa Laila! :)
Grazie a te per aver permesso di sfogare le nostre emozioni in questo modo!

Coco ha detto...

curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa curiosa ........

ORBUCCIA UCCIA UCCIA ha detto...

AMMAZZA QUANTE SCIMMIE!!!!

IHIIHIHI

tatiaaaaaaaaaaa ha detto...

ank'io sn curiosissima...........laila facci sax al +presto!!!

Taty ha detto...

il cavaliere in franciaaaa mi e mancatooooo.... ke frasi ke frasi... lailaaaaaa daii dicciiiii!!!!! <3

dimitri ha detto...

"Passò un tram"
(pag.602 del Cavaliere d'inverno edizione sonzogno)

stefy!!!! ha detto...

ciao a tutti!!!visito continuamente questo blog da quando ho x la prima volta letto il libro + bello k possa esistere a mio parere (il cavaliere d'inverno naturalmente *.*) ma nn ho mai scritto nulla..adesso xò ho bisogno d un consiglio..e credo k nn potrei kiedere k a voi...ho regalato un piccolo libro al mio ragazzo dv raggogliere tutti i nostri pensieri e ricordi..cn le nostre foto e le nostre frasi..sul retro vorrei completarlo cn una frase tratta da questo splendido libro..sapete consigliarmi qualcosa??nn so proprio decidermi tar tutte quelle k so già a memoria :p grazie mille in anticipo!!!...ciauuu!!!

Crème Brulée ha detto...

Ciao Stefy!!!
sono felice che frequenti questo blog e che hai deciso di commentare!! si si siamo sempre di più le amanti di Tania e Shura!!

vediamo di darti una mano!!
intanto inizio con il dirti che hai fatto un regalo molto dolce e romantico al tuo ragazzo, credo sarà davvero felice. Un quaderno o un diario è molto importante perché li potrete scrivere le vostre frasi, metterci le vostre foto, e qualsiasi cosa che fa parte della vostra storia.

per la frase di paullina io sono assolutamente d'accordo, è un qualcosa che completerebbe il regalo.

Come hai visto laila ha scelto per il suo quadro la prima e la terza frase del sondaggio che puoi trovare a questo indirizzo:

http://ilcavalieredinverno.blogspot.com/2010/02/scegli-la-frase-piu-bella.html

in più in questo post ci sono tantissimi commenti con le frasi che possono esserti utili.
Hai visto qualcosa che ti piace?
Sei indecisa sua alcune frasi in particolare?

Io ti consiglierei di pensare alla tua storia con il tuo ragazzo e vedere quale frase potrebbe rispecchiarla al meglio.
Per farti un esempio per il mio anniversario con Garau gli ho fatto un pensierino e nel bigliettino gli ho scritto da un lato le prime parole che ci siamo scambiati (sai sms...eccc..) e dall'altra invece un frase di paullina che, neanche farlo apposta, è una frase che ci eravamo scambiati nei primi mesi:
"Non mi hai trovato Tatia.Non mi stavi neanche cercando.Sono io che ti ho trovata."
Lunga pausa."Tu mi ....stavi cercando?"
"Da una vita"

facci sapere!

un abbraccio

Defy ha detto...

si ho letto dell'idea di Laila e l'ho trovata bellissima *.*
da lì ho pensato k anke io potevo fare qualcosa del genere x completare il libro del nostro amore *.* all'inizio volevo mettere una frase inerente alla vita vista cm un libro o qualcosa del genere..poi ho pensato a Tatia e Shura e nnt m ha trattenuto..voglio prendere una frase dal libro :)
adoro l'addio di Alexander..l'ho letto tanto d quelle volte k lo so a memoria :) xò è un pò triste e nn credo sia giusto il contesto..
ho pensato questa "Quando mi cerchi, cercami là, perchè là sarò tutti i giorni della mia vita."
è breve ma è bellissima...

oppure "Nella mia eternità ora io porto te"...ogni volta k la leggo una lacrima esce sempre..

oppure quella k hai detto tu: "Non mi hai trovato Tatia.Non mi stavi neanche cercando.Sono io che ti ho trovata."
Lunga pausa."Tu mi ....stavi cercando?"
"Da una vita"

queste erano delle idee..ma m piacerebbe avere un vostro consiglio:) grazie...:):):)

Stefy ha detto...

il mio computer fa i capricci...nn m ha fatto scrivere bene il nome nel commento precedente!!Scusate :)

Lena ha detto...

Stefy è una frase stupenda del Cavaliere d'inverno, la scrive Tania in una lettera ad Alexander:"Tu hai messo il tuo cuore al posto del mio".. Però è talmente forte come cosa che la puoi scrivere sul vostro diario solo se la senti vera anche per te.

Lena ha detto...

Questa invece è del giardino d'estate, non so se è adatta ma è bellissima. La dice Tania al suo Shura durante la cena del suo compleanno. Si sono appena ritrovati dopo il tradimento di Alexander e Tatiana aspetta Pasha,ricordano il primo compleanno festeggiato insieme.
" La notte in cui ti ho lasciato al Giardino d'Estate ho sorvolato cieli azzurri per raggiungere casa. Mi sono cresciute ali rosse di passione. Mi sono innamorata di te quella notte.."

Stefy ha detto...

grazie Lena!!!..sono bellissime entrambe!!!!
credo k quella + adatta sia forse la prima "tu hai messo il tuo cuore al posto del mio"..avevo proprio tralasciato questa frase che in realtà credo sia una delle + belle*.* grazie mille!!!!vi farò sapere:) ciauuuu!!!!

Crème Brulée ha detto...

"Tu hai messo il tuo cuore al posto del mio"

..leggendo questa frase mi è scesa più di una lacrima..

Lena io non ho i libri sotto mano, se hai occasione scrivi la pagina del libro dove tutti possono trovarlo.

Lena ha detto...

Ma Crème?! Com'è che ti faccio sempre piangere? Non va mica bene :) Allora.. pag 546 ed Bur "antica" del cavaliere d'inverno, capitolo "Le onde della tristezza"..parte finale della lettera di Tatia: "La tua presenza in me è più forte di una bomba, di una scarica di pallottole. Tu hai messo il tuo cuore al posto del mio". Stefy sono contentissima di averti aiutato, anche io non l'avevo mai notata, mi si è aperto il libro a caso cadendo dal comodino(pieno di pile di libri instabili) e quando ho letto la tua richiesta ho pensato di scrivertela perchè mi è rimasta in mente.

Lena ha detto...

Per l'altra invece non so se posso scrivere la pagina perchè la mia edizione è diversa dalle altre, io e la mia famiglia siamo iscritti da anni a Euroclub e fanno edizioni e copertine differenti. Comunque è nelle prime pagine del cap 13 "Il Giardino d'Estate" verso la fine del capitoletto Ali Rosse. richiama una frase che mi ha colpito nel cavaliere d'inverno pag 93 "Mentre tornava a casa a Tatiana sembrava di volare.Le erano spuntate due splendide ali rosse e si librava nel cielo azzurro di Leningrado..".

Pagnotella ha detto...

beh k dire...qunt belle frasi!mi sembra di capire Lena ke ti piace tnt il giardino d'estate visto il numero di volte in cui lo citi!! cmq la frase delle ali rosse mi è sempre piaciuta...l'ho citata parecchie volte nella mia vita e qund lo faccio naturalmente mi prendono sempre x pazza...hihihi normale x noi malate del cavaliere =)

Anonimo ha detto...

Ciao a tutte, scusate per il post, che non centra niente con le frasi del libro ecc ecc, anche perchè non l ho letto.. il punto è che il libro IL CAVALIERE D'INVERNO, con relativa saga, è piaciuto moltissimo ad una mia cara amica, e vorrei farle un regalo, comprandole un libro che valga come quello e che sia speciale. Potreste consigliarmi un titolo? ANCHE DELLA STESSA AUTRICE, MAGARI UNO CHE VI HA APPASSIONATO COME QUESTO.. Grazie Grazie Grazie in anticipo!

Crème Brulée ha detto...

Ciao e benvenuta nel blog!
non preoccuparti, puoi scrivere in qualsiasi post e puoi vedere i nuovi commenti nella colonna di sinistra del blog!! :)

Non hai letto il cavaliere d'inverno??????????????
un consiglio vivissimo è di leggerlo, vedrai che anche tu sarai rapita da questa storia!

allora per il libro della tua amica io ti consiglio la straniera di diana gabaldon, è una saga anche quella, di solito tutte le fan di Paullina sono entusiaste anche di questo libro!
in ogni caso ti consiglio di visitare il post dedicato ai libri consigliati dalle lettrici del blog.
ti lascio il link, leggi tutti i commenti, sono tantissimi ma ci sono tantissime idee!!!

LIBRI CONSIGLIATI!!!

per gli altri libri di Paullina li puoi acquistare solo in inglese perché non sono ancora stati pubblicati in Italia.

passa a trovarci e a raccontarci poi cosa hai scelto!!!

a presto

Anonimo ha detto...

Grazie per il suggerimento, non sei stata l'unica a consigliarmi di comprare "la straniera!^^ Vi terrò aggiornate.. :)
Per quanto riguarda leggere il Cavaliere d'Inverno, diciamo che il mio è tutt'altro genere, però tentar non nuoce.

Crème Brulée ha detto...

mmm...se ti piace il genere fantasy: io ti consiglio un autore fra tutti:
ROBERT JORDAN e il ciclo della RUOTA DEL TEMPO!

:) bellissimo!

Anonimo ha detto...

Assolutamente d'accordo con lei. Credo che questo sia un concetto molto diverso. Pienamente d'accordo con lei.
Assolutamente d'accordo con lei. Ottima idea, condivido.

Crème Brulée ha detto...

...condivido con voi un'altra frase di Paullina Simons tratta dal secondo libro:

"Mi ami più di quanto io non meriti", sussurrò Alexander.
"Ti sbagli", disse Tatiana. "Io non ti amo abbastanza". Cominciò a piangere."Non lo vedi, non riesco ad amarti abbastanza da impedire al resto della vita di portarti via. E' l'unica cosa che voglio: allontanare la morte da te".

angela ha detto...

POi ti ritrovi a leggere queste frasi o periodi tratti dalla trilogia e nn si può fare a meno di commuoversi *____* ....ahhhhh <3

Anonimo ha detto...

Woah! I'm really enjoying the template/theme of this blog. It's simple, yet effective.
A lot of times it's difficult to get that "perfect balance" between usability and visual appearance. I must say you have done a very good job with this. In addition, the blog loads super quick for me on Chrome. Superb Blog!

My web site :: serrurier

Unknown ha detto...

Io il mio Alexander l'ho avuto. L'amore della mia vita,l'uomo da sogno come nel libro. Soldato russo, che la guerra in Ucraina ha spazzato il mio cuore in mille pezzi, e con quei 5 proiettili con cui hanno ucciso il mio Sasha,Alexander, hanno ucciso anche il mio cuore. Per me non esisterà un secondo o terzo libro. Il mio amore muore nel primo libro e con esso anche il mio cuore. Ragazze siete fortunate ad avere con voi chi amate! Custoditelo sempre!!

Iva Pampani ha detto...

Io il mio Alexander l'ho avuto. L'amore della mia vita,l'uomo da sogno come nel libro. Soldato russo, che la guerra in Ucraina ha spazzato il mio cuore in mille pezzi, e con quei 5 proiettili con cui hanno ucciso il mio Sasha,Alexander, hanno ucciso anche il mio cuore. Per me non esisterà un secondo o terzo libro. Il mio amore muore nel primo libro e con esso anche il mio cuore. Ragazze siete fortunate ad avere con voi chi amate! Custoditelo sempre!!

Tyler Black ha detto...

.....Questo libro me lo ha fatto conoscere la ragazza più importante della mia vita che mi ha cambiato la vita e come dice Alexander "Tu hai messo il tuo cuore al posto del mio". E lei ha fatto questo con il mio cuore.....

Ti piace il mio blog?

SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI SONDAGGI

consiglio fantasy: ROBERT JORDAN

"La Ruota del tempo gira e le Epoche si susseguono, lasciando ricordi che divengono leggenda;
la leggenda sbiadisce nel mito, ma anche il mito è ormai dimenticato, quando ritorna l'Epoca che lo vide nascere.
In un'Epoca chiamata da alcuni Epoca Terza, un'Epoca ancora a venire, un'Epoca da gran tempo trascorsa, il vento si alzò fra le colline.
Il vento non era l'inizio
Non c'è inizio né fine, al girare della Ruota del Tempo.Ma fu comunque un inizio."
La Ruota del Tempo - L'Occhio del mondo